Territorio

La Sicilia è una terra ricca di storia, cultura e incredibili bellezze naturali. Un mondo affascinante capace di meravigliare e di infondere infinito stupore la prima volta ed ogni volta, perché è impossibile poi smettere di tornare. Scegli cosa visitare durante le tue vacanze in Sicilia ed affidati ai consigli dello staff di Alba Palace, per uno splendido soggiorno nella zona di Agrigento alla scoperta della Sicilia meridionale.

Favara
A soli 7 Km da Agrigento, la cittadina di Favara si erge su una collina posta a 300 metri sul livello del mare. Qui sorgono case in pietra, vicoli e strade in basolato. Soprannominata come "Città dell'Agnello pasquale", il nome di un dolce tipico a base di mandorle e pistacchi, ha il centro abitato più antico che sorge intorno al Castello cittadino, costruito da Federico II Chiaramonte nel 13esimo secolo. Da qui è possibile ammirare una splendida vista panoramica, che spazia su tutta la vallata sottostante.

Museo della mandorla siciliana
Il museo della mandorla siciliana si inserisce nel circuito di valorizzazione delle eccellenze agroalimentari siciliane promosso da Marzipan.
Favara è la città dell’agnello pasquale e per questo luogo strategico per la diffusione della mandorla. Un percorso alla scoperta della storia del mandorlo, delle proprietà, della raccolta e della lavorazione fino all’utilizzo del frutto in pasticceria e più in generale in cucina, passando dalla testimonianza di alcuni strumenti legati alle fasi di lavoro.
Il museo vuole far scoprire a tutti qualità e bellezza della mandorla presente in Sicilia con oltre 200 varietà uniche al mondo.

Riserva Naturale Torre Salsa
Torre Salsa è una riserva naturale gestita dal WWF in convenzione con la Regione Sicilia, distante mezzora di macchina da Favara. Creata nel 2000 e situata nel comune di Siculiana, in provincia di Agrigento, questa Riserva è un percorso naturale di rara bellezza. Un mare limpidissimo, una flora rigogliosa e tante specie animali popolano questo luogo, che in passato ricopriva il ruolo di antica torre di avvistamento. Un angolo di paradiso con spiagge ancora selvagge e lontane dal caos del turismo di massa.

Farm Cultural Park
Il Farm Cultural Park, inaugurato nel 2010 da un’idea del notaio Andrea Bartoli, è un centro culturale e polo artistico polifunzionale. Si tratta del primo parco turistico in Sicilia, una galleria d’arte a cielo aperto, dove arte, cultura e rigenerazione urbana hanno dato alla città di Favara il titolo di nuovo centro artistico contemporaneo del Sud Italia. Un vivacissimo cantiere artistico, dove si svolgono mostre permanenti di pittura, fotografia, musica ed eventi di ogni genere. Nel 2011 ha vinto il Premio Cultura di Gestione di Federculture e il Blog britannico “Purple Travel” l’ha nominato al 6° posto tra le 10 mete imperdibili per chi ama l’arte contemporanea, tra mete di tutto il mondo.

Il Giardino della Kolymbethra
Sorto tra il tempio di Castore e Polluce e quello di Vulcano, all’interno della Valle dei Templi, questo Giardino è un piccolo gioiello naturalistico rinato grazie all’attività che dal 1999 porta avanti il FAI, Fondo Ambiente Italiano. Dal 2001 è stato riaperto al pubblico e si presenta come una valle fertile, con una notevole varietà arborea. Trovano spazio le tipiche specie della macchia mediterranea e un agrumeto, dove fioriscono limoni, mandarini e aranci appartenenti ad antiche varietà. Presenti inoltre anche mandorli, carrubi, gesti e fichi d’india nella parte più arida del giardino.

Valle dei Templi
Distante solo 15 minuti da Favara, il Parco Archeologico della Valle dei Templi è un’incredibile testimonianza del periodo ellenico, diventata patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 1997. Un’area vastissima, di circa 1.300 ettari, dove è possibile ammirare i resti ben conservati di ben 10 templi in ordine dorico, 3 santuari e numerose necropoli e fortificazioni. Uno spettacolo che lascerà i visitatori a bocca aperta, capace di riportarci per qualche ora nell’atmosfera e nel clima del periodo greco, a strettissimo contatto con la storia antica e a spasso nel tempo.

Scala dei Turchi
Uno dei paesaggi più belli, suggestivi e famosi di tutta la Regione: la Scala dei Turchi si presenta come un posto paradisiaco, una montagnetta a scalette naturali, in cima alla quale si può godere di una vista mozzafiato senza eguali, meta di turisti e curiosi provenienti da tutto il mondo. Bianchissima, imponente e a strapiombo nelle celesti acque del mare, quest’attrazione meravigliosa sarà capace di lasciare a bocca perta chiunque vi arrivi per la prima volta, a soli 20 minuti di distanza da Favara.
Il clima è temperato,
l’aria dolcissima, l’isola fertile,
il tempio assai più bello di
quanto se ne dica. (William Shakespeare)
Via Belmonte, 21 92026 Favara (Ag) Tel. +39 0922.437146
Seguici su FACEBOOK
P.Iva 02328550849 - Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2017